Stati generali dell’Ambiente dei Giovani


29 Aprile 2019 ore 11:30 - 17:30
Galoppatoio » Tenda meeting

Gli Stati Generali dell’Ambiente dei Giovani (SGAG) sono un’iniziativa di dialogo e partecipazione attiva degli studenti delle scuole secondarie di secondo grado sui grandi temi dello Sviluppo Sostenibile e della cura del Pianeta.

Intraprendere il cammino dello sviluppo sostenibile richiederà una profonda trasformazione del modo di pensare ed agire. Per creare un mondo più sostenibile, occorre acquisire molte competenze per comprendere la complessità delle sfide che le nazioni del mondo hanno deciso di intraprendere, indicate nell’Agenda 2030, ma occorre anche impegnarsi in prima persona, essere aperti al cambiamento e al dialogo. Gli Stati Generali dell’Ambiente dei Giovani sono un’occasione per i giovani di riflettere, prendere impegni e rivolgere le proprie richieste a istituzioni o società, diventando così agenti del cambiamento verso la sostenibilità.

Per i ragazzi selezionati sono convocati 29 Aprile dalle 11.30 alle 17.30, Tenda meeting al Villaggio per la Terra, Galoppatoio di Villa Borghese, Roma 

  • 11.30     Registrazione
  • 12.00     Revisione appello e organizzazione racconto per il Talk delle ore 15.00
  • 13.30     Pausa Pranzo
  • 14.30     Preparazione Talk
  • 15.00     Talk “Possesso e cura - Di chi è la Terra?”  - Gli Stati Generali dell’Ambiente dei Giovani leggeranno le loro proposte al Parlamento Europeo 

I ragazzi apriranno il talk ed accoglieranno importanti  testimonianze per costruire un ponte tra una cultura superata basata sul possesso e la conquista a discapito dell’avversario, ed una nuova epoca che rimette al centro il bene comune e la necessità di trovare soluzioni condivise.

Le grandi sfide globali che uniscono nel bene e nel male i destini  di tutti , la scoperta dei limiti del Pianeta e delle risorse naturali aprono nuovi  orizzonti di senso. A chi appartengono l’aria, l’acqua e la terra?  Chi se ne prende cura? Chi sono i  ricchi e i poveri ai tempi dell’Agenda 2030?